GADGETS
Stai leggendo
Panasonic Viera TX-L37V10

Come promesso nell’editoriale del 17 aprile, eccoci a parlare di televisori. La gamma Panasonic Viera gode di una discreta campagna pubblicitaria e buona visibilità in tutti i centri commerciali (almeno in quelli da noi visitati), ma di poche (nessuna?) recensioni italiane.

Il design cerca di sfuggire dalla semi-standardizzazione delle cornici nero lucide dividendo la cornice in 4 blocchi, come per i quadri. Meno azzeccata, ed in contrasto con la visione “quadro”, la scelta di bombare la parte bassa, oltre che di spezzare il nero con il silver. La base, anch’essa di color argento, ha un’elegante rifinitura satinata.
Terminate le presentazioni, vi rimandiamo al sito ufficiale per le specifiche tecniche e andiamo al sodo.

Cosa attira di più di questo televisore? Il “multi tuner” naturalmente! Decoder analogico, digitale terrestre e satellitare sono integrati, con tanto di common interface per l’inserimento delle smart card.
Passare da una modalità all’altra, così come navigare tra i menù, è estremamente semplice. I menù sono definiti ed organizzati in maniera ottimale, nota stonata il telecomando… i bottoni sembrano piazzati senza uno schema preciso ma a casaccio.

Altro punto di forza è il “Viera Cast”, servizio che consente di interagire con YouTube, Picasa, Twitter, Skype ed Eurosport. Ovviamente foto e video in bassa risoluzione, nonostante l’ottimo scaling, si vedono una schifezza su un Full-HD…
A renderlo un media player completo ci pensa infine il “Viera Image Viewer” con cui riprodurre (dalla memoria SD) immagini JPEG e video in DivX o H.264.

Si, ok, ma come si vedono i film? I colori sono brillanti e le immagini molto molto nitide ma…
– il nero è troppo “sbiadito”, poco profondo
– l’audio va bene solo per i TG. Dovrete comprare una soundbar, un sistema home cinema o almeno due casse decenti
– gli osannati Intelligent Frame Creation e Motion Focus verranno disabilitati appena scoprirete che è colpa loro se non riuscite a godervi la partita! Mentre nella visione di video ad alta risoluzione non noterete alcuna differenza (quindi che ci stanno a fare?)

Ultima feature degna di nota è l’eco-mode. La funzione non è attiva a luci accese mentre porta a risparmiare circa 40W sui 187W nominali quando le spegnete. I toni bianchi diventano più opachi ed anche la vista ringrazia.

Il costo del Panasonic Viera TX-L37V10 si aggira intorno ai mille euro. A nostro parere un’esagerazione del tutto ingiustificata!

 

Reazioni
Felice
0%
Sorpreso
0%
Incerto
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%
Mio!
0%