Chi Siamo

RecensioniVere nasce nel 2009 come blog amatoriale su blogger.com. Qualche settimana dopo abbiamo registrato il dominio, continuando a utilizzare l’host gratuito. Tra rallentamenti casuali e l’impossibilità di realizzare un template più fruibile per i nostri lettori, ci siamo spostati su un host a pagamento.

Ieri, oggi…

Dieci anni fa la situazione in Italia era tragica. Non c’era nessuno che scrivesse recensioni di prodotti tecnologici, a parte le testate giornalistiche. Queste erano sponsorizzate dagli stessi produttori che fornivano i prodotti e per questo erano privi di credibilità. Negli anni i PR hanno smesso di prendere in considerazione le sole testate giornalistiche, cominciando a rifornire youtuber e compagnia bella. Sono nati gli influencer, pure in Italia. Anche per loro però oggi si pone il problema della credibilità, perché sono diventati ciò che ieri erano le testate. Gli studi di marketing lo hanno notato e i PR stanno virando verso i micro-influencer. Cioè canali più piccoli ma anche più credibili. Questo è il motivo per cui gli smartphone da 600 euro stanno finendo in mano a youtuber con pochi migliaia di iscritti.

…e domani

Noi di RecensioniVere continueremo a seguire la linea che abbiamo tracciato nel 2009. Continueremo a non accettare di sponsorizzare brand, limitandoci a scrivere le nostre esperienze con i prodotti testati. L’unico a cui dobbiamo rendere conto per forza di cose si chiama mr. SEO. Litiga con l’italiano, è ripetitivo, conta le parole, ma vi aiuta a trovarci su Google!

Come recensiamo i prodotti

Noi utilizziamo i prodotti e questo ci distingue da tutti gli altri siti simili, compresi i canali Youtube. Per approfondimenti potete leggere l’articolo linkato a fondo pagina. In breve: agli altri un PR manda il prodotto e devono restituirlo entro due settimane. I nostri prodotti sono veramente nostri e non dobbiamo restituirli. L’utilizzo avviene in condizioni… normali! Non ci sono uffici o garage adibiti ai test, chi testa il prodotto se lo porta a casa e lo usa come fareste voi! I componenti hardware vengono inseriti in un normale PC e utilizzati per giorni o settimane, non tenuti su di un test bench per mezza giornata! Quando riteniamo il test concluso, chi lo ha effettuato ne tramanda i risultati in forma orale o li scrive in aramaico, infine c’è l’omino che li traduce, impagina, rende SEO-friendly e pubblica. Questo è il motivo per cui spesso i nostri risultati differiscono dalla massa: testiamo i prodotti in uno scenario reale.

I giudizi non sono comparabili. Ogni prodotto, nella sua fascia di prezzo, è in qualche modo unico. Materiali ottimi per un prodotto da 100€ possono essere non all’altezza di uno da 500€. L’assenza di un accessorio su un prodotto economico è sorvolabile, su uno più caro no. E così via…

Il voto globale non è una media. Ci sono fattori che valgono più di altri e hanno più peso nel giudizio finale.

Foto e video, che fine hanno fatto?

Se non c’è nulla da evidenziare attraverso quel tipo di media, a cosa serve? Le nostre foto non reggono il confronto con quelle messe a disposizione dai produttori sui loro siti e sono ormai molti i canali italiani che realizzano ottimi video. Continua a interessarci l’arrosto e poco il fumo. Quando ci sono particolari che non sono evidenziati da nessuno, pubblichiamo la foto di quel particolare. Come abbiamo sempre fatto. Noi seguiamo questa strada da anni e di recente anche grandi testate la hanno intrapresa, pubblicando al massimo le foto fornite dai produttori con le cartelle stampa. Persino nei videogiochi ormai è così, fateci caso.

Più che recensioni: consigli e raccomandazioni

Di recensioni tecniche ne è pieno il web. A noi interessa non farvi prendere fregature. Siamo quelli a cui rivolgersi a un passo dall’acquisto: «Allora è davvero buono? Lo compro?», è qui che interveniamo. Siamo gli amici che hanno provato quel prodotto che vi piace tanto e vi dicono cosa ne pensano. Tanti sono più bravi di noi a illustrarvi le specifiche, a fare comparazioni, ad approfondire ogni dettaglio; perché è il loro lavoro! Per noi è importante trasmettervi quello che proviamo e pensiamo dopo aver acquistato e provato il prodotto X.

«Come vi posso sostenere?»

È bellissimo ricevere questo tipo di email, perché tante volte in questi anni ci siamo scoraggiati e poi arrivava quell’email di ringraziamenti o di richiesta d’informazioni se abbiamo un account per le donazioni. Non accettiamo donazioni perché RV è un hobby, non il nostro lavoro. L’hosting costa 60$ l’anno ed è gestibilissimo. Quello che potete fare è aiutarci ad aiutare altri consumatori come voi, come noi, acquistando i prodotti da recensire. Quindi commissioni Amazon.

Link prima del tuo prossimo acquisto: https://amzn.to/2n6QKfY

Non dimenticare di iscriverti agli aggiornamenti via email! Sono gestiti direttamente da Wordpress e non mandiamo spam!

Collaborano e hanno collaborato con noi

Mirko Ciampi
Vincenzo Lauro
Giovanni Fontana
Domenico Presta
Veronica Paneri
Edoardo Russo
Valentina Pezzali
Salvatore Devincenzo
Mirco Albano
Leonardo Lazzaro
Antonietta Sangiorgi
Nicola de Maria

 

Se vuoi sapere come funziona il mondo delle recensioni, leggi anche:  Come funziona