ELETTRODOMESTICI
Stai leggendo
Clatronic KM 3099

Oggi parliamo del robot da cucina Clatronic KM 3099 , spesso presente in raccolte punti e offerte online.

Dotato di due contenitori, uno da 0.8l per lavorare i composti (impastare, sminuzzare, tritare…) ed uno da 1.5l per frullare, il KM 3099 di Clatronic si presenta bene, con una colorazione diversa dal solito bianco, combinando il nero e l’argento con rotondità che tendono a farlo apparire più compatto.

La qualità delle plastiche utilizzate è buona, meno i meccanismi di aggancio che – specialmente per quanto riguarda il frullatore – scricchiolano e danno l’impressione di potersi rompere da un momento all’altro.
Le velocità sono cinque, più la funzione pulse, generate da un motore di 550W, un po’ pochi.
I due contenitori non possono lavorare separatamente. Quindi per fare un frullato dovrete inserire anche il contenitore di destra ed all’accensione lavoreranno entrambi. Vista la potenza del motore, forse sarebbe stato meglio generare un circuito che permettesse di concentrarsi su un contenitore per volta.
Le lame sono molto affilate ma praticamente inefficaci. I moduli di taglio non si fissano bene sulla base e questo li porta a sollevarsi quando il robot è in funzione. Impossibile quindi sminuzzare alimenti piccoli (frutta secca) ma anche col ghiaccio riscontra notevoli difficoltà.
Il frullatore invece assolve bene il proprio compito, miscelando al meglio i composti che andiamo ad inserire. A patto di non volerci dentro anche del ghiaccio…
Complessivamente un giocattolo da 50€ che cattura col suo design per poi lasciare deluso l’utilizzatore. Allo stesso prezzo troviamo robot di marche più affermate e decisamente più prestanti.