ELETTRODOMESTICI
Stai leggendo
Drain Buster
Articolo

Ok, il Drain Buster della recensione di oggi non è un elettrodomestico e neanche un grande “gadget” di cui parlare, però quando insorgerà l’emergenza ci ringrazierete!

Lo stura lavandini è un oggetto semplicissimo che tutti abbiamo in casa. Acquistarne uno nuovo può portare a pensare che ci sia stata un’evoluzione negli anni, che ci sia in giro qualcosa di più efficace e semplice da usare… la risposta che vi viene data è “Drain Buster”; diffuso ed in commercio all’abbordabile cifra di 10€. Funziona?

Dai nostri test pare proprio di no. Il meccanismo è semplice, come una pompa incanala l’aria e la spinge a seconda della vostra forza… una spinta che non si riuscirebbe a dare con il normale accessorio che conosciamo. La lampadina che si accende in testa tende ad associare questa spinta a quella dei piccoli compressori utilizzati dagli idraulici per gli ingorghi più difficili, ma purtroppo non è così semplice…

Infatti Drain Buster non produce una spinta sufficiente a sgorgare un tubo ed è meno efficiente del normale stura lavandini perché quest’ultimo non si occupa solo di spingere ma ha una doppia azione: spinta e risucchio. Con la doppia azione c’è la speranza di smuovere l’ingorgo facendolo poi scivolare via con l’aiuto dell’acqua, con il Drain Buster no, anzi! Si corre il rischio di spingere l’agglomerato lontano dalla zona di azione del normale stura lavandini, rendendo infine obbligatoria la chiamata dell’idraulico ed il pagamento di 30/50€.

Risparmiatevi ‘sti 10€!

 

Offerte della Settimana
Giudizio
Voti
Voto Rapido
38%
38%
Voti
Hai votato
Reazioni
Felice
0%
Sorpreso
0%
Incerto
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%
Mio!
0%