HARDWARE
Stai leggendo
CM Storm Scout 2
Articolo

Il case mid-tower CM Storm Scout 2 arriva in un patinato packaging a colori con sfondo frontale in tema militaresco come ormai è tradizione per CM Storm. Per l’imballaggio sono utilizzati i classici 2 blocchi di polistirolo ai lati più il sacchetto trasparente. Inoltre sulla finestra sono applicate le pellicole. In bundle troviamo il foglietto con le istruzioni; le viti nere; un (gradito) buon numero di fascette nere; lo speaker; un adattatore  3,5″->2,5″; 6 coppie di guide/slitte tool less per gli HDD; una sola ventola da 120mm già installata dietro.

 

Il case dal vivo si presenta molto meglio che in foto, dove può apparire troppo plasticoso e bombato. La bombatura sul fianco destro inoltre è molto comoda in termini di cable management. La maniglia superiore è rinforzata (CM promette che regge fino a 30kg, ci fidiamo non avendo pesi a disposizione) e rivestita in gomma per evitare che il case ci scivoli via durante il trasporto. Gli oltre 8kg di peso però ci sono sembrati un contronsenso per un case pensato appunto per il trasporto frequente.

 

[pe2-gallery] image_295.jpgimage_296.jpgimage_299.jpgimage_300.jpgimage_304.jpg[/pe2-gallery]

 

Tornando alla descrizione esterna: in alto sono posizionati i pulsanti d’accensione, reset e controllo led (fino a 2 ventole); nascoste da uno sportellino scorrevole ci sono le 2 porte USB 2, 2 USB 3, uscita cuffie e microfono. Sempre in alto potete notare una griglia rimovibile per l’installazione di un radiatore (esterno, dentro non c’è spazio) o di altre 2 ventole. Purtroppo per rimuoverla bisogna agire dall’interno facendo leva su delle fragili linguette. Altro particolare degno d’attenzione è che la griglia non è filtrata, quindi se utilizzate vostre ventole andranno comprati i filtri ma, anche se non le utilizzate, vanno presi ugualmente perché ovviamente la polvere si andrà a depositare dentro…

Sul lato sinistro troviamo la già citata piccola finestra in plexiglass, purtroppo fissata con dei rivetti senza la guarnizione in gomma, e due grate per eventuali ventole supplementari. Queste non sono dotate di filtro antipolvere ed è caldamente consigliato metterlo anche se non installate ventole, per ovvii motivi.

Il frontale è fissato coi soliti perni di plastica, per cui bisogna fare un po’ di attenzione quando si rimuove per evitare di danneggiarli. Una volta rimosso, è facile fare altrettanto con le tre mascherine e il blocco ventole in modo da pulire agevolmente i filtri integrati. Sulla parte più alta, quella strisciolina che vedete in foto in linea con le porte USB è il led di stato.

In basso i piedini antivibrazione classici di Cooler Master e una lieta sorpresa: il filtro rimovibile a scorrimento, in modo da non essere obbligati a ribaltare il case ogni volta. Peccato che per il resto dei filtri non siano state adottate soluzioni altrettanto comode.

Com’è dentro?

Le prime cose ci saltano all’occhio sono gli inserti gommati presenti sui fori per la gestione dei cavi, la sempre apprezzata gabbia frontale degli HDD  e l’assenza di cavetti di colori differenti dal nero, cosa che dovrebbe essere logica eppure molti produttori tralasciano dettagli come questo.

Il sistema di blocco delle unità da 5,25″ è semplice ma non saldissimo. Ottime invece le slitte per l’installazione degli HDD. Dalla gabbia degli HDD è possibile rimuovere il lato interno della parte superiore (cioè centale del case) così da far spazio alle VGA over-size.

Per gli slot di espansione, tra l’adottare una soluzione tool-less solida unica, una plasticosa o nulla, CM ha scelto una via di mezzo, fornendo viti tool-less per il fissaggio delle schede.

Il prezzo, superiore a 100€, dovrebbe portarlo a competere con case di fascia medio-alta e tale competizione lo vede ben lontano dal podio nonostante non sia affatto un brutto case. A parte le ottime slitte per gli HDD e la maniglia presumibilmente rinforzata, il resto delle features sono ormai presenti anche nei case di fascia bassa, con cui lo Scout 2 condivide anche qualche “contro”.

 

 

 

Dettagli
Specifiche Tecniche

Model Number SGC-2100-KWN1

Available Color Full Midnight Black

Materials Appearance: Polymer, Coated Steel Mesh and Body

Dimensions (W x H x D) 230 x 513 x 517.5mm

Net Weight 8.3 kg

Motherboard Type Micro-ATX, ATX

5.25" Drive Bays 3 (exposed)

3.5" Drive Bays 7 (hidden)

2.5" Drive Bays 2 (converted from one 3.5" drive bay)

I/O Panel USB 3.0 x 2 (int.), USB 2.0 x 2, Mic x 1, Audio x 1 (supports AC97 / HD Audio)

Expansion Slots 7

Cooling System Top: 120mm fan x 2 (optional) Front: 120mm fan x 2 or 140mm fan x 1 (optional) Rear: 120mm red LED fan x 1 (with LED on/off function) Bottom: 120mm fan x 1 (optional) Side: 120mm fan x 2 (optional) HDD cage: 120mm fan x 1 (optional)

Power Supply Type PS2

Maximum Compatibility VGA card length: 287mm / 11.3 inch (with HDD cage); 399mm / 15.7 inch (without HDD cage)

CPU cooler height: 147mm / 5.8 inch (with side fan); 162mm / 6.4 inch (without side fan)

Piace

- Rifiniture
- Gabbia HDD frontale
- Storm Guard incluso senza sacrificare slot
- Guide per HDD ottime

Non Piace

- Prezzo
- Peso
- Una sola ventola inclusa
- Supporto ventole da 140mm solo frontale
- Fragilità di perni e linguette

Offerte della Settimana
Giudizio
Voti
Qualità
64%
Prestazioni
68%
Caratteristiche
66%
Usabilità
61%
Estetica
74%
Sintesi

Prendetelo solo se in offerta!

66%
Voti
Hai votato
Reazioni
Felice
0%
Sorpreso
0%
Incerto
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%
Mio!
0%