HARDWARE
Stai leggendo
Xigmatek Asgard PRO
Articolo

Come annunciato, eccoci a parlare di un altro case entry-level della serie Asgard di Xigmatek. L’Asgard Pro vi diciamo subito che per noi è il top di questa serie, probabilmente quello che segna il confine tra uno chassis entry-level e la fascia successiva (nel caso di Xigmatek la serie Midgard). Ecco la recensione!

Classico ed elegante, tutto nero, l’Asgard Pro è venduto nella solita confezione in cartone e protetto dai blocchi di polistirolo. Anche in questo caso parliamo di un case molto leggero (circa 5kg) per cui basta e avanza il semplice strato di polistirolo per giungere sano e salvo a casa vostra.

 

[pe2-gallery class=”alignleft” ] Xigmatek_Asgard_Pro_1.jpgXigmatek_Asgard_Pro_2.jpg[/pe2-gallery]

 

 

 

FUORI

 

[pe2-gallery] Xigmatek_Asgard_Pro_15.jpgXigmatek_Asgard_Pro_16.jpgXigmatek_Asgard_Pro_17.jpgXigmatek_Asgard_Pro_3.jpgXigmatek_Asgard_Pro_4.jpgXigmatek_Asgard_Pro_5.jpgXigmatek_Asgard_Pro_6.jpgXigmatek_Asgard_Pro_7.jpg[/pe2-gallery]

 

Il design è classico, senza elementi di rottura “giocosi”, notizia che farà piacere a chi cerca un gaming case ma non ha più l’età per esporre certe stravaganze, poiché l’Asgard PRO può apparire come un case d’ufficio. Sul frontale si nota lo slot per quello che un tempo era lo spazio riservato al floppy. In commercio ci sono molti card reader e docking station interne di quelle dimensioni ed ha fatto bene Xigmatek a non dimenticarlo.

In alto troviamo il pannello di controllo con il tasto d’accensione, reset, led di stato, 2 porte USB 2, 1 USB 3, uscita cuffie e microfono. Sempre in alto notiamo un’ampia griglia che può ospitare 2 ventole da 120/140mm.  Altre due ventole, sempre 120/140mm, possono essere installate sul fianco sinistro. Una da 120mm in basso, zona PSU, dove possiamo vedere anche il pratico filtro antipolvere estraibile senza bisogno di sollevare il case da terra.  Degni di nota i 4 piedini in plastica su cui sono stati applicati dei morbidi supporti per assorbire le vibrazioni. Sul retro ovviamente gli spazi riservati al pannello posteriore della mobo e all’alimentatore; 7 slot per le schede d’espansione, forati per favorire il riciclo dell’aria; due fori per l’eventuale utilizzo di sistemi a liquido, già gommati e posizionati sopra la ventola da 120mm inclusa; infine le 4 viti tool-less di qualità.

Come al solito le rifiniture Xigmatek sono eccellenti e i pannelli scorrono senza graffiare.

 

 

DENTRO

[pe2-gallery] Xigmatek_Asgard_Pro_10.jpgXigmatek_Asgard_Pro_11.jpgXigmatek_Asgard_Pro_12.jpgXigmatek_Asgard_Pro_13.jpgXigmatek_Asgard_Pro_14.jpgXigmatek_Asgard_Pro_18.jpgXigmatek_Asgard_Pro_19.jpgXigmatek_Asgard_Pro_8.jpgXigmatek_Asgard_Pro_9.jpg[/pe2-gallery]

 

Gli alloggiamenti per unità ottiche e HDD sono tutte tool-free grazie alle 3 clip per le prime e 8 clip per le seconde. Una delle 8 è più piccola, pensata – appunto – per unità floppy o docking stations di quelle dimensioni. Le clip sono quelle classiche di Xigmatek, già collaudate nei test precedenti ed affidabili. L’unica differenza è nel colore, questa volta completamente nere senza la classica X arancione.

Anche la piastra di supporto mobo dell’Asgard PRO presenta la serie di ritagli strategici per la gestione dei cavi e la finestra per semplificare l’installazione del dissipatore per la CPU. In basso l’alimentatore poggerà sui 4 supporti gommati anti-vibrazioni già montati.

Stranamente nessuna clip è presente sugli slot d’espansione, dove dovrete utilizzare le viti per fissare le schede. Inoltre è presente 1 solo copri-slot (senza fori), quindi bisogna fare attenzione a non rimuovere quelli sbagliati. Scelta strana anche questa. Così come quella di posizionare filtri antipolvere non semplici da rimuovere sulla parte frontale. La buona notizia è che un’ulteriore ventola è compresa e già installata, così avrete subito un sistema di raffreddamento base senza bisogno di comprare altre ventole. Entrambe le ventole incluse sono da 120mm, offrono buone performance e sono silenziose.

Il prezzo dell’Asgard PRO si aggira intorno ai 40/45€. Considerando le due ventole incluse, la cura posta in alcuni dettagli (es. i piedini con supporto) e la qualità complessiva del case, può essere considerato un ottimo prezzo per quello che ha dimostrato di essere uno dei migliori entry-level in circolazione.

 

 

[pe2-gallery] easy.png.jpglike.png.jpgvalue.png.jpg[/pe2-gallery]

 

Dettagli
Specifiche Tecniche

Product Name ASGARD PRO

Product Number CCC-AE37BS-U02 (Original side panel) CCC-AE37BS-U04 (Window side panel)

Dimension (W) 200 x (H) 445 x (D)470 mm

Drive Bay

5.25" External x 3 (single side tool-free holders)

3.5" Internal HDD x 7 (single side tool-free holders)

3.5" External FDD x 1 (single side tool-free holders)

2.5" Internal HDD x 1 (by screw, downside of ODD cage)

Expansion Slot 7 slots

Motherboard Support ATX, Micro ATX, ITX (with backside hole for CPU cooler)

Power Supply Standard P/S2 ATX/EPS

power supply units on downside space with anti-vibration rubber.

Cooling System

Front Fan: Pre-installed 120mm black fan x 1 (140mm available.)

Rear Fan: Pre-installed 120mm black fan x 1

Left Side Fan: Two 120/140mm fan available. (None for window version.)

Bottom Fan: 120mm fan available.

Top Fan: Two 120/140mm fan available.

I/O Panel Top Panel: Power button, Reset button, USB3.0 x 1, USB2.0 x 2, Audio in/out x 1 (HD Audio)

Piace

- Quasi interamente tool-free
- Ottime rifiniture
- Tutto nero
- 3 porte USB
- 2 silent fan incluse
- Gestione cavi semplificata
- Filtro antipolvere PSU estraibile

Non Piace

- Difficile fare lo stesso coi filtri frontali
- Troppa parsimonia con fascette e copri-slot

Offerte della Settimana
Giudizio
Voti
Qualità
73%
Prestazioni
70%
Caratteristiche
65%
Usabilità
70%
Estetica
64%
70%
Voti
Hai votato
Reazioni
Felice
0%
Sorpreso
0%
Incerto
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%
Mio!
0%