GADGETS
Stai leggendo
LETTORI DI MEMORIE DIFFUSI SU EBAY
Articolo

LETTORI DI MEMORIE : Con la diffusione di fotocamere e telefonini, si sono diffuse anche le piccole schede di memoria su cui immagazziniamo foto, suonerie, documenti e tanto altro. Sempre più capienti, veloci, economiche e di marche diverse, è difficile che manchino nelle nostre case.
Pur essendo possibile accedere al contenuto delle memorie direttamente dalla periferica utilizzata, molti preferiscono dotarsi di lettori così da semplicifcare archiviazione e scambio di dati.

E’ arrivati a questo punto che, chi non vuole spendere troppo e chi vive in paesi con negozi regolarmente sforniti, si affaccia su eBay alla ricerca di un buon lettore di memorie. Io ne ho provati due, i più diffusi, senza marca e genericamente chiamati “multicard reader”:
Entrambi i lettori sono in grado di leggere tutti i tipi di memorie esistenti in commercio ed entrambi vi arrivano a casa per meno di 10€, spedizione compresa.
Qual’è la differenza? Colore a parte (il primo c’è anche celeste, come richiesto, ma il venditore è stato gentile -_- ), la differenza maggiore è la certificazione, la gran differenza che passa tra CE e C E
 
Entrambi i modelli sono “made in China”, ma notate la differenza tra i due marchi? Nel primo c’è uno spazio tra la C e la E, nel secondo no. Questo significa che il primo è il marchio originale, quello in cui l’azienda autocertifica (e pure qua ci sarebbe un discorso lungo da fare…) che l’oggetto da essa prodotto possiede i requisiti necessari per la commercializzazione all’interno dell’Unione Europea. Il marchio con la C e la E attaccate, invece, significa China Export, e quel prodotto non potrebbe nemmeno essere commercializzato qui.
Spesso i venditori, truffaldinamente, scrivono nelle inserzioni che l’oggetto è “marchiato CE” per attirare la fiducia dei potenziali acquirenti, ma quel CE si rivela essere – altrettanto spesso – proprio il marchio China Export.
Come volevasi dimostrare, mentre il primo lettore funziona correttamente, il secondo funziona ad intermittenza ed ha anche danneggiato una microsd.
Piccolo problema riscontrato nel primo, è che fa un po’ di condensa dove c’è l’oblò
Condensa che purtroppo non si nota granché in foto, ma che c’è, ve lo assicuro. Per il resto, funziona egregiamente con minisd, m2, t-flash, xd, mmc e ms duo.
Se invece utilizzate un solo tipo di memoria per i vostri apparecchi (c’è chi sceglie il nuovo cell o la nuova fotocamera anche in ottica di una compatibilità con le memorie in proprio possesso), allora vi consiglio di evitare la spesa e concentrarvi direttamente su qualcosa di immensamente più piccolo (e comodo), come questo:
Piccolo, fa il suo dovere e potete attaccarlo direttamente come laccetto del cellulare o insieme al laccetto della fotocamera. Li trovate nei “kit” Sandisk e Kingston.

Reazioni
Felice
0%
Sorpreso
0%
Incerto
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%
Mio!
0%