ELETTRODOMESTICI
Stai leggendo
Clatronic FS 3261
Articolo

Abbiamo scelto di parlarvi della macchina sigilla sacchetti Clatronic / Bomann FS 3261o perché, sia per essa che per altri simili, si genera non poca confusione ed alla fine si rischia di restare delusi una volta portato l’oggetto a casa.
Oltre ai classici “sigilla sacchetti” da dieci euro, quelli portatili o ad impulsi (il sigillatore simile ad una grossa spillatrice, per intederci), ci sono in commercio anche quelli che somigliano a macchinette per il sottovuoto ma che non lo sono. Ovviamente sulla scatola c’è scritto “sigilla sacchetti” o “bag sealer”, poi nella descrizione del negozio online o sull’etichetta del centro commerciale scrivono che è sottovuoto. Ma di metodi per confondervi le idee ce ne sono altri…

Nella descrizione di questo modello Clatronic, per esempio, c’è scritto: “forte pompa aspiratrice”. In realtà non aspirerebbe nemmeno le briciole sul tavolo, però uno pensa “è forte, metterà i cibi sottovuoto!” e resta fregato.

Come funziona? Prima di tutto bisogna ricavare un sacchetto, delle dimensioni desiderate, dal rullo in dotazione (che è una specie di pellicola a doppio strato).  Per farlo si srotola la quantità di sacchetto desiderata (max 29cm), si chiude il coperchio e si preme fino a quando la lucetta rossa (“seal”) non si spegne. A questo punto potete strappare il sacchetto dal resto della pellicola. In pratica c’è un filo di ferro che si scalda e scioglie la pellicola… E già qui ci sarebbe un problema: il filo è troppo sottile, questo significa che, se resta dentro troppa aria, alla prima pressione cede uno dei due lati sigillati.

A questo punto, bisogna inserire nel sacchetto l’alimento che si vuole sigillare, infilare la piccola pompa nell’apertura, chiudere il coperchio e premere solo dal lato sinistro per azionare la pompa. Quando questa avrà aspirato buona parte dell’aria presente (ve ne accorgerete perché la busta non si “raggrinzirà” più), premete da entrambi i lati per sigillare il sacchetto.

La “forte pompa aspiratrice” è da 100W e, anche se non riesce a mettere i cibi sottovuoto, aspira comunque tanta aria. Se aspirate bene, il sigillo – anche se sottile – non cede, perché si evita l’effetto “sacchetto delle patatine”, cioè il sacchetto non è abbastanza gonfio per rompersi.

Il prezzo del sigilla sacchetti Clatronic è di 29 euro. Molto più di un sigilla sacchetti normale ma capace di conservare meglio i cibi grazie all’aspirazione dell’aria. Dopo le prime 2 o 3 buste, prenderete subito confidenza con l’apparecchio e sarete in grado di confezionare le vostre bistecche meglio ed in meno tempo rispetto a quanto impiegato con le normali buste (anch’esse sigillabili con questo apparecchio, ma toglie meno aria). Se non volete spendere grosse cifre in macchine per il sottovuoto, un sigilla sacchetti con pompa aspirante può rivelarsi una buona scelta: l’importante è sapere che non di sottovuoto si tratta.



Reazioni
Felice
0%
Sorpreso
0%
Incerto
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%
Mio!
0%