HARDWARE
Stai leggendo
Asus Zenbook UX31E
UX31 - UX31E - UX31E-RY010V
Articolo

 

Quella degli ultrabook è una linea high-end di notebook chiamati a rispettare una serie di requisiti hardware minimi stabiliti da Intel (che è anche proprietaria del marchio “ultrabook”). Devono essere sottili, leggeri, dotati di processore Intel (ovviamente) a basso consumo, minimo 5 ore di autonomia e altri dettagli che saranno modificati leggermente nelle prossime fasi e che potete consultare su wikipedia.

L’Asus Zenbook UX31E di cui state leggendo la recensione è un ultrabook. Riuscirà a coniugare design, prestazioni e prezzo?

Diciamo subito che dovendo gli ultrabook, come evidenziato in precedenza, attenersi ad uno standard preciso è inutile evidenziare che è sottile e leggero. Questo vale per tutti quelli in commercio.

[pe2-gallery] 1wrlRKlm4Z05qNHX_500.jpg7867.jpgHsULFlnIcpw824Go_500.jpgNNx8pTiyqDkOIAJf_500.jpgQMYaWVgN0Dxd1aIS_500.jpgprod.accessory.jpgwUeJ1MfyApZgQTiB_500.jpg[/pe2-gallery]

 

Il telaio unibody è rifinito in alluminio spazzolato, cosa che lo differenzia positivamente (salvo gusti contrari) dalla concorrenza oltre a salvarlo dai graffi superficiali che inevitabilmente segnano le nostre creature sin dai primi giorni.

Aperto lo Zenbook ci troviamo subito di fronte ad alcuni difetti di cui avevamo già sospettato in foto.

Partiamo dallo schermo. La cover è lucida e questo non significa solo ditate a volontà ma anche riflessi che di notte disturbano. Tanto per gradire, la rifinitura lucida ce l’ha lo schermo stesso e i problemi sono quelli risaputi da anni. Il pannello è un discreto TN con angoli di visuale ridotti e neri non poco profondi. Note positive: la risoluzione, 1600×900 contro i soliti 1440×900, ed i colori brillanti. A convincerci poco è anche la cerniera. Insomma abbiamo scoperto dove hanno risparmiato.

La tastiera, che nella rifinitura si sposa perfettamente col telaio, è bella da vedere ma scomoda da usare. Ci vuole un po’ per abituarsi e la fase di riadattamento si ripeterà ogni volta se non è il vostro PC principale. L’adattamento non dipende dal layout della tastiera ma dal modo in cui bisogna premere i tasti (pressione, sensibilità più marcata in una zona piuttosto che al centro. Pecca che può risultare pesante vista la rifinitura lucida dello schermo: non è retroilluminata (e se accendete la lampada…). Epic fail per chi ha l’esigenza di scrivere testi lunghi: oltre ai già citati difetti, il design dello Zenbook non è confortevole e finisce per affaticare presto.

Il pad è sprovvisto dei due classici bottoni, sostituiti da una linea di demarcazione – nella parte bassa – che delimita il click sinistro dal destro. Quando si clicka, poco più della metà della superficie s’inclina sotto il livello del telaio, a quanti click resisterà? Più ampio rispetto a quelli tradizionali, teoricamente per consentire un più comodo utilizzo delle funzioni multi touch, anche qui qualcosa di bello da vedere ma poco bello da utilizzare. A volte si inceppa, altre appare poco sensibile quando c’è da agire con precisione ed altre ancora l’esatto contrario, fin troppo sensibile col cursore che salta da un punto all’altro dello schermo. Abbiamo registrato anche fenomeni di rallentamento del cursore rispetto al tocco… Le prime volte pensavamo fosse dovuto a qualche caricamento in background, invece è proprio un problema dell’hardware. Allo stato attuale è inutilizzabile ed è difficile comprendere come abbia fatto la Asus a commercializzare un notebook con un pad così platealmente difettoso. L’uso del mouse è obbligatorio.

Potremmo parlare dell’ottimo audio, dell’hardware, del sistema di raffreddamento della batteria che dura più di 5 ore con un utilizzo normale (mai 7), dei graditi accessori in dotazione… Ma a che serve? L’ Asus Zenbook UX31E è un notebook con tastiera e pad che rasentano l’inutilizzabilità. Offerto alla modica cifra di 1300 euro.

Ci stupiscono alcuni pareri positivi che circolano in rete. Evidentemente sono stati distribuiti random UX31 con hardware diverso. Dovessimo incappare in un esemplare diverso, aggiorneremo la recensione.

 

Dettagli
Specifiche Tecniche

Processore Intel® Core™ i7 2677M
Sistema Operativo Windows® 7 Professional Autentico 64bit
Spessore 3mm nella parte frontale; 9mm nella parte posteriore
Memoria DDR3 1333MHz 4GB
Display 13.3"HD+ (16:9) LED Glare
Risoluzione HD+ 1600X900
Instant on Riavvio rapido in soli 2 secondi
USB charger+ SI
I/O port USB2.0 / USB3.0 / audio jack / DC jack / microHDMI / miniVGA / SD card reader
USB3.0 1 Porta
SSD SATAIII SSD (256GB)
Bluetooth Bluetooth 4.0
Batteria 50W (7+hrs)
Mic MEMS MIC (Digital MIC)
Tastiera 286 Chiclit KB
Webcam 0.3M
Audio Bang & Olufsen ICEpower® SonicMaster

Offerte della Settimana
Giudizio
Voti
Voto Rapido
55%
55%
Voti
Hai votato
Reazioni
Felice
0%
Sorpreso
0%
Incerto
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%
Mio!
0%