GADGETS
Stai leggendo
DECODER DIGITALE TERRESTRE DVB-T SCART
Articolo

Decoder digitale terrestre scart: Hanno un design leggermente diverso tra loro e dopo aver invaso eBay e i mercatini online sono arrivati nei grandi centri commerciali. Ricevono, trasmettono, registrano, tagliano, frullano e sminuzzano: sono i ricevitori per il digitale terrestre economici da occultare dietro la TV.

Nonostante il prezzo dei televisori LCD, oggi tutti con decoder incorporato, sia calato, chi ha acceso un mutuo su uno dei primi o chi piange ancora i soldi spesi per la vecchia scatola gigante, difficilmente la butta via. Poi ci sono le TV “di servizio”, cioè quelle sistemate in stanze dove non c’è nulla da mettere in mostra (cucinino) o riciclate negli appartamenti in affitto. È soprattutto qui che attecchiscono le scelte economiche, i decoder che fanno tutto per 15/20€.

[pe2-gallery class=”alignleft” ] dvb-t 3.jpgdvb-t 1.jpgdvb-t 2.jpgdvb-t 5.jpgdvb-t 4.jpgdvb-t 6.jpg[/pe2-gallery]

Sappiamo che daranno problemi, che non funzioneranno come promesso, che a quel prezzo non ci si può aspettare nessuna soddisfazione; però si vendono che è una meraviglia. Così, per carenza di altre cavie, ne abbiamo preso uno su eBay e l’abbiamo provato.

Nella sua scatolina si presenta bene, con tanto di telecomando, ricevitore un tantino grosso per gli anni 2000 ma simpatico (sic!), l’alimentatore e la piccola guida cartacea.

Lo inseriamo nella prima TV e… scivola via! Non si incastra nella presa, sembra larga, per cui è inutilizzabile. Proviamo una seconda TV e anche qui nulla, scivola. Andiamo da un vicino e anche la terza TV non va bene. Meglio precisare: le SCART delle TV (Sony, Mivar, Philips) erano normalissime, è l’affarino che è fatto male.
Rimandiamo indietro il decoder, pensiamo a un difetto di fabbrica. Il venditore, super onesto, quando lo riceve indietro dice che lui non riscontra questo problema (avrà la TV su misura) ma provvede comunque a sostituirlo.
Dopo una settimana arriva il nuovo decoder, leggermente diverso dal precedente, riproviamo ma scivola ancora via da tutte e tre le TV. Cambiamo tattica: un volontario si preoccupa di mantenerlo nella sua posizione mentre tentiamo di accedere al menù. Funziona.

Le schermate sono basilari ma efficaci, tentiamo diverse volte la scansione dei canali, a volte sono pochi e altre nessuno. Pensiamo che il problema sia nelle mani di chi lo mantiene attaccato alla TV, così studiamo un altro metodo (in attesa di brevetto) per tenerlo fisso. Riproviamo e la scansione offre ancora pochi canali. Il segnale in zona non è fortissimo, ci può stare che un decoder economico non prenda tutti i canali. Proviamo a registrare. Su 20 registrazioni 12 si sono inceppate e 8 erano a scatti. Gettiamo la spugna.

Non sappiamo se quelli “di marca” siano identici con l’adesivo sopra o migliori, nel dubbio prendetelo da un rivenditore fisico a cui poterlo riportare in caso di fregatura e non online!

Offerte della Settimana
Giudizio
Voti
Voto Rapido
41%
41%
Voti
Hai votato
Reazioni
Felice
0%
Sorpreso
0%
Incerto
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%
Mio!
0%