Stai leggendo
Il vostro rapporto coi mouse di Logitech?
Articolo

Come twittato pochi giorni fa, il Performance Mouse MX è l’ultimo di una serie di mouse Logitech ad averci lasciato (RIP). I problemi riscontrati sono praticamente sempre gli stessi, per questo chiediamo qual’è il vostro rapporto coi mouse Logitech?

Parliamoci chiaro: come sempre sostenuto, l’assistenza di Logitech è fantastica ed è per questo che, nonostante gli armadi si stiano trasformando in cimiteri di mouse, alla fine si finisce (almeno molti di noi) a insistere su questo marchio. Con Razer, per citare un altro marchio valido e famoso, dopo la batosta Razer Mamba abbiamo chiuso, nonostante anche quella di Razer sia un’assistenza molto valida (sia online, in english, sia attraverso il distributore italiano). Semplicemente non c’è abbastanza fiducia da andare a prendere un altro prodotto di fascia alta. Quanti, scottati col Mamba, andranno a spendere 140 euro per l’Ouroboros o 120 per la nuova versione del Mamba?

Altro particolare che crea dipendenza con Logitech è la presenza, solitamente nei modelli di fascia media e alta, dello scroller iperveloce, troppo comodo per poterci rinunciare.

Il problema che li accomuna tutti è il doppio click fantasma, che può essere risolto temporaneamente, mentre per quanto riguarda il possesso demoniaco del cursore abbiamo avuto solo 2 casi con mouse non più in commercio e 1 caso sempre con un altro performance (oltre al cursore anche lo zoom).

Voi che esperienza avete coi mouse wireless della Logitech? Quanto vi sono durati?

 

Reazioni
Felice
0%
Sorpreso
0%
Incerto
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%
Mio!
0%