ELETTRODOMESTICI
Stai leggendo
Saeco Philips Nina Bar Plus – Aggiornamento

Com’è ormai noto ai nostri lettori affezionati, Recensioni Vere non si limita a pubblicare recensioni ma, essendo possessore dei prodotti recensiti (al contrario delle testate specializzate che li hanno solo in prestito per un mese), siamo in grado di aggiornarvi su problemi e guasti che si possono verificare dopo mesi o anni. Così chi si trova a decidere se acquistarlo o meno, anni dopo la data di rilascio, ha maggiori informazioni a disposizione. Oggi rendiamo noto il guasto riscontrato con la macchina per il caffè Saeco (Philips) Nina Bar Plus.

Nella recensione pubblicata due anni fa ci eravamo già detti per niente soddisfatti da questa macchina. Non era accettabile, specialmente in quella fascia di prezzo, poter utilizzare una sola marca di cialde per avere un caffè decente.

Dato che già per recensirla, tra la prova di diversi tipi di cialde e i tentativi di comunicare col produttore, ci abbiamo impiegato 6 mesi, ormai non potevamo più restituirla al negozio e ce la siamo tenuta. Riposava nel garage per essere utilizzata quando c’erano da fare lavoretti, quindi circa un paio di volte al mese, un po’ di più in estate.

Ieri è stata riaccesa dopo diverse settimane di inutilizzo, dopo 5 minuti si è spenta. Abbiamo pensato a un guasto alla presa e l’abbiamo attaccata da un’altra parte ma niente. La Nina ci ha lasciati senza nemmeno esalare l’ultimo, acquoso, caffè. Non una grande perdita, direte, ed è vero. Però dato lo scarso utilizzo, immaginiamo che sarebbe durata molto meno di due anni se usata regolarmente.

Abbiamo ricercato sul sito della Philips quale potessero essere i problemi legati alla non accensione e trovato questa spiegazione:

Se l’interruttore on/off della macchina è impostato su ON (acceso), ma la macchina non risponde quando si premono i pulsanti, la caldaia è probabilmente surriscaldata. Quando la caldaia si surriscalda, il dispositivo di sicurezza interno si attiva. 
Il dispositivo di sicurezza interno può essere resettato soltanto da un centro di assistenza qualificato. Riportare l’apparecchio al rivenditore o contattare il centro assistenza clienti Philips.

 Link alla risposta

Essendo fuori garanzia, l’abbiamo aperta per fare da soli e vedere se c’erano danni visibili a occhio nudo, così abbiamo notato un rigonfiamento del “coso blu” (termine molto tecnico) 😛

SAMSUNG DIGITAL CAMERA

 

 

Ne consegue che più che “surriscaldata”, s’è proprio fusa in 5 minuti.

Ci sono centinaia di modelli di Macchine da caffè espresso, il nostro consiglio è di evitare ste caspita di Saeco-Philips!

Reazioni
Felice
0%
Sorpreso
0%
Incerto
0%
Triste
0%
Arrabbiato
0%
Mio!
0%